INFORMATIVA, EX ART. 13 D. LGS 196/2003

 

Gentile Studente,

 

La Pontificia Facoltà Teologica Teresianum (la “Facoltà”), ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/2003 (il “Codice”), in materia di protezione dei dati personali, La informa che il trattamento che essa farà dei dati da Lei forniti ovvero altrimenti acquisiti nel corso del Suo rapporto con la Facoltà sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, e nel rispetto di quanto stabilito dall’art.

2, comma 2, del DPR 24 giugno 1998, n° 249.

 

Il Trattamento dei Dati avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con modalità strettamente correlate alle finalità stesse e in ogni caso, idonei a garantirne la sicurezza e ad evitare accessi non autorizzati ai dati e per gli scopi di seguito indicati:

 

a) finalità connesse e strumentali alla gestione della fase propedeutica all’immatricolazione (domande di ammissione, pre-iscrizione, etc.), nonché del rapporto instaurato con la Facoltà attraverso l’immatricolazione;

b) finalità connesse alla gestione del Suo percorso di istruzione e formazione ovvero ad ogni esigenza di tipo operativo gestionale, fra cui il mantenimento di informazioni utili al Suo iter formativo (es. curriculum scolastico, corsi ed esami sostenuti, conoscenza lingue straniere, partecipazione a convegni e manifestazioni varie promosse, organizzate o sostenute dalla Facoltà), incluso l’eventuale conferimento di borse di studio, ovvero, ove ne ricorrano i presupposti, di agevolazioni economiche;

c) finalità connesse all’esecuzione di obblighi di legge, regolamenti, statuti, norme, consigli e commissioni della Facoltà nonché obblighi derivanti da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge;

d) finalità connesse all’eventuale pubblicazione dei propri dati nelle pubblicazioni ufficiali della Facoltà;

 

La informiamo, inoltre, che la Facoltà, sia durante sia al termine del percorso di studio, potrà utilizzare i Suoi dati personali al fine di inviarLe, sia con modalità cartacee che con modalità informatiche e tramite e-mail, specifiche informative finalizzate alla:

 

e) divulgazione di specifici eventi ed attività istituzionali della Facoltà;

f) divulgazione di specifiche attività a carattere benefico e umanitarie promosse dalla Facoltà;

g) divulgazione di specifiche attività dirette a assicurare aggiornamenti di carattere didattico e formative comunque promosse dalla Facoltà.

 

In relazione al sistema di video-sorveglianza interno, La informiamo che le attività di sicurezza e di controllo degli accessi saranno svolte nel rispetto della normativa applicabile e che i dati così raccolti saranno conservati solo per il periodo strettamente necessario alle finalità anzidette.

 

La informiamo inoltre che tra i dati personali che La riguardano vi potranno essere anche immagini fotografiche in modo particolare all’interno della nostra banca dati telematica.

 

La Facoltà, in occasione del trattamento dei Suoi dati, potrebbe venire a conoscenza anche di dati che il Codice definisce sensibili, quali, a titolo esemplificativo, l’appartenenza ad organizzazioni e credi religiosi (diocesani, religiosi e laici) ed eventualmente lo stato di salute. Anche a tal riguardo Le confermiamo che i Suoi dati sensibili verranno trattati con la massima riservatezza e nel pieno rispetto delle disposizioni di legge nonché delle disposizioni di cui all’Autorizzazione Generale del Garante.                     

 

I Suoi dati personali potranno essere, occorrendo anche quelli sensibili, comunicati esclusivamente,

per le finalità di cui sopra, alle categorie di soggetti di seguito indicate:

a) consorzi interuniversitari e consorzi misti (ricomprendenti cioè anche soggetti diversi dalla Facoltà);

b) legittimo Superiore Ecclesiastico o Religioso, ai Dicasteri Vaticani, nonché ai Rettori dei Collegi di residenza degli studenti, ai Superiori dei Rettori;

c) persone, società, associazioni, studi professionali che prestino servizi e attività di assistenza e consulenza della nostra Facoltà;

d) istituti di Credito per l’adempimento di obbligazioni di natura economica, in particolare per il rimborso di tasse accademiche a Suo favore;

e) soggetti cui la facoltà di accedere ai Dati sia riconosciuta da disposizioni di legge e di normativa secondaria o da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge.

 

I soggetti appartenenti alle categorie sopra indicate utilizzeranno i dati in qualità di autonomi titolari

del trattamento ai sensi della legge ed in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento effettuato dalla Facoltà.

 

I Dati Personali che La riguardano, qualora sia necessario per le finalità di cui sopra, saranno portati

altresì a conoscenza del nostro personale che li tratterà in qualità di incaricato del trattamento, per la gestione del rapporto di formazione accademica e post accademica.

In particolare, si evidenzia che la Facoltà, il proprio personale o i docenti, potrebbero avere necessità di informare lo studente di determinati aspetti, strettamente attinenti la vita accademica (es. prenotazione esami, iscrizione a corsi etc.) o iniziative e attività post-accademiche. Dette comunicazioni potranno essere realizzate via telefono (abitazione, collegio o cellulare) o via e-mail all’indirizzo da Lei fornito nel modulo d’iscrizione.

 

Il conferimento dei dati è – nei limiti di quanto sopra precisato – obbligatorio, nel senso che costituisce condizione necessaria e indispensabile per consentire agli uffici accademici di adempiere alle loro funzioni istituzionali. L’eventuale rifiuto di conferire i dati personali potrà determinare l’impossibilità al proseguimento del rapporto con la Facoltà.

 

Il Titolare del trattamento è la Pontificia Facoltà Teologica Teresianum con sede legale in Piazza San Pancrazio 5/A, 00152 Roma, in persona del Preside.

 

1) La informiamo altresì che Lei potrà esercitare, mediante richiesta scritta da inviare al Titolare del trattamento, i diritti di cui all’art. 7 del Codice, che conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quelli di ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza di propri dati personali; di avere conoscenza dell’origine dei dati nonché della logica e delle finalità del Trattamento; degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento.